Contattaci qui su WhatsApp

Trova il codice PDR nella tua nuova casa imbiancata

Codice PDR: dopo aver ristrutturato e imbiancato la casa dovrai attivare le utenze. Per il gas devi sapere cos'è, a cosa serve e dove trovarlo.

Se hai da poco ristrutturato casa ed esserti rivolto a dei professionisti per imbiancare le pareti. Dopodiché dovrai occuparti di attivare le nuove utenze di gas e luce e per farlo avrai bisogno dei codici identificativi del contatore. Ad esempio, nel caso del gas avrai bisogno del codice PDR. In questo articolo ti spiegheremo quando e a cosa ti serve tale codice e dove trovarlo.

 

Cos’è il codice PDR?

 

PDR significa Punto Di Riconsegna e il codice PDR identifica in modo univoco il tuo contatore del gas ed ha le seguenti caratteristiche:

  • si tratta di un codice numerico composto da 14 cifre;

  • il PDR viene assegnato quando si esegue l'operazione di allacciamento del gas;

  • è strettamente legato al tuo contatore, quindi se cambi fornitore il codice rimane invariato;

  • le prime 4 cifre del codice PDR identificano il fornitore della materia prima gas e le restanti 10 indicano il numero del cliente;

  • essendo un codice, lo si può paragonare al codice fiscale del contatore del gas.

Attenzione a non confondere il PDR con il PDC, ovvero il Punto di Consegna. Tale codice indica il luogo geografico di connessione tra la rete di trasporto e la rete di distribuzione del gas. Quindi, mentre il PDR è univoco e legato al contatore, il PDC è comune a più utenti.

 

A cosa serve il codice PDR

 

Conoscere il proprio codice PDR è molto importante per gestire la tua utenza e per comunicare con il fornitore. Quest'ultimo ti richiederà di comunicare il codice unitamente ai tuoi dati personali per:

  • sottoscrivere un nuovo contratto. Se sei alla ricerca di un nuovo fornitore, puoi prendere in considerazione queste offerte Luce e gas a Roma;

  • presentare un reclamo;

  • segnalare un guasto;

  • richiedere interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria al contatore;

  • procedere con la pratica di richiesta del bonus gas e capire se ne hai diritto.

 

Dove cercare il codice PDR

 

A questo punto avrai sicuramente compreso l'importanza fondamentale di trovare il tuo PDR e ti chiederai dove cercarlo. Hai tre possibilità per individuare il codice PDR:

  • consultare una vecchia bolletta relativa a quella fornitura. Per legge, ogni bolletta deve riportare tutti i dati relativi alla fornitura, compresi il codice PDR e il codice cliente;

  • sul contatore: non sempre sei in possesso di una vecchia bolletta. In questo caso puoi cercare il PDR direttamente sul tuo contatore. Se hai un contatore meccanico, troverai il codice PDR sulla struttura esterna del contatore. Se invece il tuo contatore è elettronico, dovrai premere il pulsante più volte fino a visualizzare sul display la dicitura codice PDR;

  • contattare il tuo distributore: se non riesci a trovare il numero né sulla bolletta né sul contatore, puoi contattare il distributore di zona.

Per concludere, trovare il proprio codice PDR è molto importante per poter gestire la propria utenza del gas e cambiare fornitore. In quest'ultimo caso, il codice rimarrà invariato. Infine, se sei alla ricerca di un nuovo fornitore di gas ti segnaliamo il sito gestito da ARERA Portale Offerte. Su questa pagina potrai comparare decine di offerte gas presenti sul mercato e scegliere la più adatta alla tua nuova casa.